Senza categoria

19 MAFZO 2011 GUERRA ALLA LIBIA
20 OTTOBRE 2011 L’OMICIDIO GHEDDAFI

today19 Marzo 2021

Sfondo
share close

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=02WqdyuaLRk[/embedyt]

Dialogo con il giornalista e scrittore RUGGIERO CAPONE.

Tema:
‘Viene eliminato su mandato dei poteri finanziari francesi, e dopo che aveva allocato i fondi sovrani libici nel sistema bancario francese. La menzogna del tranquillo e dorato esilio, promesso dai servizi di sicurezza francesi”. Conduce STEFANO BECCIOLINI

AIUTA I CANALI BECCIOLINI NETWORK, FAI UNA DONAZIONE, CLICCA QUI

<<… I tentativi di uccisione di Gheddafi pare siano stati più di una ventina da parte dei servizi segreti occidentali. Gheddafi aveva trasformato la Libia in una   Repubblica socialista. ..>>

<<… Secondo quanto riportato nelle mail della Clinton,  il governo Sarkozy avrebbe attaccato il regime di Gheddafi in quanto il Rais sarebbe stato intenzionato a soppiantare il franco africano il CFA.  La sintesi della mail era che le grosse riserve d’oro e d’argento di Gheddafi stimata in 143 tonnellate, erano un pericolo concreto
per la sopravvivenza dello stesso franco
CFA. Una nuova valuta avrebbe potuto dare ai paesi dell’africa francofona un’alternativa con cui arrivare all’indipendenza economica dalla Francia…>>

Puoi ascoltarr e/o scaricare il Podcast della trasmissione




Scritto da: Stefano Becciolini import

Rate it

Articolo precedente

Senza categoria

LA BALLATA DELL’ AMMALATO

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=aB5GNef6pjM[/embedyt]Progetto "nuovi cantautori per la rete della protesta" di Becciolini Network.Se anche tu sei un cantautore "LIBERO  dalle Case Discografiche" e vuoi promuovere le tue opere, contatta la Redazione via WhatsApp al nr3487105308 Carlo Kamal Bonomelli, ecco il nome del nuovo "Cantautore poliedrico" a cui voglio dare spazio e farlo conoscere sui miei Canali. Kamal, o "fiore di loto" in lingua nepalese, non è un vezzeggiativo attribuitosi da Bonomelli, […]

today16 Marzo 2021

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


0%