• Language

04/10/2021 CROLLANO I SERVER DI FACEBOOK, SARÁ UN CASO?

[Dopo le pesanti accuse di Frances Haugen, ed il crollo in Borsa di Facebook, oggi alle 17:30 i Server crollano misteriosamente]



A poche ore dalle dichiarazioni dell’ex Product Manager di Facebook, Frances Haugen, chd ha rivelato la negligenza del social nell’eliminare la violenza, la disinformazione e altri contenuti dannosi dalle sue piattaforme,
poche ore fa (ore 17:30) i Server di Facebook che gestiscono anche Instagram e WhatsApp, sono irraggiungibili a livello Planetario.

L’ex Product Manager aveva dichiarato durante la popolare trasmissione 60 Minutes della Cbs New:
«Nella sua attuale forma è una minaccia alla democrazia»
La fuga di notizie e la rivelazione pubblica dell’ ex Manager Frances Haugen, rappresenta forse la crisi più grave nella storia della società di Mark Zuckerberg, dopo la maxi multa di 5 miliardi di dollari per aver violato le norme sulla privacy ai danni di milioni di utenti nella raccolta dati di Cambridge Analytica per alcune campagne elettorali, tra cui quella (vincente) di Donald Trump nel 2016.

E rischia di deteriorare ulteriormente i rapporti della piattaforma non solo col pubblico ma anche con il Congresso, che da anni discute su come limitare lo strapotere e la crescente influenza di Big Tech.La “bomba planetaria” lanciata dall’ ex Manager di Facebook, rischia di fare aprire un’inchiesta da parte della Securities and Exchange Commission (Sec), l’equivalente della Consob italiana, mentre Fb è già sotto tiro in una storica indagine della Federal Trade Commission per abuso di posizione dominante.

Frances Haugen, è una veterana del settore Social, ha lavorato per Pinterest, Yelp e Google prima di dimettersi lo scorso maggio da Facebook, dove era arrivata due anni prima proprio per limitare la disinformazione elettorale. La Manager contesta alla società di anteporre il profitto e lo sviluppo alla sicurezza, ingannando il pubblico e gli investitori, tanto che ha presentato ben otto denunce alla Sec.

«C’erano conflitti di interesse tra ciò che è buono per il pubblico e ciò che è buono per Facebook. E Facebook, ancora una volta, ha scelto di ottimizzare i suoi interessi, come il fare più soldi», ha denunciato l’ dx Manager.

Ed ora da poche ore tutti i Server Planetari sono fermi. Attacco di Hackers o pulizia per eliminare le tracce che potrebbero costare molto caro a Mark Zuckerberg?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7  +  1  =