🇮🇹 Italia e Germania uniti nella lotta.
🇩🇪 Italien und Deutschland im kampf vereinigt.


Dettaglio eventi

  • Data:
  • Categorie:



🇮🇹
Diretta streaming del 28/04/2021 ore 20:00 sui canali R.I.E. – Rete Informazione Europea e Becciolini Network.

Ospiti: Dott. Heinrich Fiechtner (Parlamentare del Land Baden-Württemberg)
e Moreno Pasquinelli (Co-organizzatore della “Marcia della Liberazione”).

Tema: Superare le barriere ideologiche e i pregiudizi culturali per unire in un fronte comune le forze antagoniste al regime neoliberista imposto dalle multinazionali e dalla grande Finanza.

Conducono Gianluca Aresta e Stefano Becciolini.

🇩🇪
Live streaming am 28.04.2021 um 20:00 Uhr. zu R.I.E. – Rete Informazione Europea und Becciolini Network.

Gäste: Dott. Heinrich Fiechtner (Baden-Württembergischer Landtagsabgeordneter) und Moreno Pasquinelli (Mitorganisator der “Marsch der Liberation”).

Thema: Überwindung ideologischer Barrieren und kultureller Vorurteile, um die Kräfte in einer gemeinsamen front gegen den auferlegten neoliberalen regimen der multinationalen unternehmen und der großen Finanzen zu vereinigen.

Leiten Gianluca Aresta und Stefano Becciolini.


🇮🇹
Il Dott. Heinrich Fiechtner (29 settembre 1960, Stoccarda – Bad Cannstatt) e’ un ematologo ed oncologo internista, specializzato in medicina palliativa, nonché uomo politico (Allianz Liberaler und Libertärer Europäer, precedentemente della AfD, CDU e FDP).

Nel 2016 é stato eletto per la AfD nel Parlamento del Baden-Württemberg. Abbandona la AfD nel novembre 2017.

E’ protagonista, insieme ad altri medici ed avvocati, nell´organizzazione e partecipante di varie manifestazioni (Berlino, Stoccarda, Vienna, Worms, ecc.) contro le misure Covid.

Negli ultimi due anni ha avuto diverse esperienze con le forze dell´ordine:
Prima, nel 24 giugno 2020, viene portato fuori dall´aula del Parlamento del Baden-Württemberg; Poi, il 5 aprile 2021, viene trattenuto dall polizia durante le manifestazioni di Berlino e la scorsa domenica, 18 aprile, accerchiato dalla polizia, non gli viene consentito di eseguire una preghiera in onore di Martin Lutero sulla piazza a lui dedicata davanti al duomo di Worms per i 500 anni dal “rifiuto di M.Lutero” come simbolo della protesta contro il regime in atto.

Lutero protestò contro la vendita delle lettere di indulgenza con le sue 95 Tesi che espose il 31 ottobre 1517. A Roma crebbe la preoccupazione sulla rapida diffusione e sull’incredibile effetto delle Tesi. Nel gennaio 1521 il papa emanò la scomunica di Lutero. Nel suo famoso discorso alla Dieta di Worms (Assemblea dei Principi tedeschi), il 18 aprile 1521, Lutero rifiutò di ritrattare. Al ritorno dalla dieta venne, con un finto rapimento, portato al castello della Wartburg vicino ad Eisenach. Nel giro di dieci mesi tradusse là il Nuovo Testamento dal greco in lingua tedesca (nel 1534 sarà poi disponibile la traduzione completa della Bibbia). All’inizio di marzo 1522 ritornò a Wittenberg nonostante il provvedimento di messa al bando imperiale contro di lui.

(Fonte: Chiesa Luterana.it).

Qui alcuni video:

-) Parlamento del Baden-Württemberg;
-) Manifestazione di Berlino;
-) “Worms e la messa proibita 1“;
-) “Worms e la messa proibita 2“.


Condividi

Lascia un commento