Colombia, i veterani si uniscono contro la dittatura:
Intervista al Sergente colombiano Alexander Chala di “Corporación Veteranos por Colombia”.


Dettaglio eventi

  • Data:
  • Categorie:



Il disaccordo di un sergente dell’esercito colombiano con la dittatura di Ivan Duque ed Alvaro Uribe Velez.

Sergente di buona condotta, pensionato dall’esercito nazionale colombiano, Alexander Chala Saenz, 46 anni, nato a Bogotá, sposato e padre di tre figli, ha fatto parte dell’esercito per 20 anni
Ha chiesto il suo ritiro nel 2014 dopo un impeccabile servizio ed è attualmente il rappresentante della “Corporación Veteranos por Colombia”, un’organizzazione di membri della forza pubblica in pensione che difende i diritti umani sia dei membri della forza pubblica e del personale civile, impegnata nella ricerca della riconciliazione e della pace tra gli attori del conflitto armato in Colombia.
Restiamo uniti a livello globale nella lotta contro la tirannia!

Intervista di lunedì 7 giugno ore 21.00.

Conducono Stefano Becciolini e Gianluca Aresta.


Condividi

Lascia un commento